Human Odissey

Le vetrine delle boutique Hermés in Italia

Le vetrine delle nove boutique Hermès in Italia racconteranno l’Odissea attraverso le installazioni dell’artista: una riflessione sul tema del tempo, della scoperta e della tenacia, elementi che caratterizzano il viaggio dell’uomo alla ricerca di sé ma anche il percorso della maison.


Le sculture in legno dipinto a mano, raccontano i miti e le leggende del mediterraneo, i personaggi mitologici che popolano le vetrine dialogano con le creazioni della maison: il carré in seta diventa la vela della nave di Ulisse, piatti in porcellana del servizio Bleu d’Ailleurs solcano le onde del Mediterraneo, Penelope indossa bracciali in argento e manchette in alluminio colorato mentre Edipo e la sfinge sono protagonisti della vetrina dedicata agli accessori da uomo.


Le vetrine delle boutique Hermès sono un racconto da leggere secondo molteplici livelli di lettura: strutture in legno disegnano la sagoma di vasi dell’antica Grecia, contenitori di beni preziosi ma anche divulgatori delle storie rappresentate sulla loro superficie. I soggetti protagonisti del progetto sono cinque: la nave di Ulisse, la leggenda dei pomi d’oro custoditi dalle Esperidi, Edipo e l’enigma della sfinge, Penelope intenta a tessere la tela e il Pegaso alato.

Il tema 2021 della maison è stato l’Odissea umana ed io ho raccontato il viaggio della vita. L’ho raccontato con la mia cifra stilistica ed il mio linguaggio, ho fatto una lunga ricerca sui disegni da scegliere, traendo ispirazione dalla tradizione ellenistica, in particolare modo dalla pittura vascolare. La mia ricerca è partita proprio dallo studio del vaso, quale contenitore di oggetti preziosi, dietro i quali c’è sempre la mano dell’uomo. Il vaso aiuta lo spettatore a concentrare la sua attenzione sulla storia e lasciarsi guidare da Hermès all’interno di questo viaggio.




Project Gallery